Ceroxsyl Gambaletto

DESCRIZIONE

Indumento osmotico indicato per disturbi vascolari, stati infiammatori, lesione sportive. Realizzato in microfibra e rivestito in gel di silicone del grado medicale di classe 1 biocompatibile e gas-permeabile. Non riscalda e non crea effetto di tipo sudamina.

CARATTERISTICHE / PROPRIETÀ

Migliora il microcircolo, favorisce lo scarico delle tossine e aziona il drenaggio dei liquidi in eccesso. Svolge inoltre un’azione antinfiammatoria, stimola la produzione di elastina e collagene, migliora l’assorbimento di sostanze trattanti, tonifica la massa muscolare e riduce gli edemi post-trattamento.

INDICAZIONI

Ritenzione idrica, linfedema, dolori alle articolazioni, dolori muscolari, surmenage articolare, contusioni e distorsioni, disturbi circolatori, rilassamento dei muscoli, contratture traumatiche, lesioni infiammatorie, lesioni sportive.

INGREDIENTI / COMPOSIZIONE

POLIAMMIDE

ELASTAN

POLIMERO SILICONICO DI GRADO MEDICALE

GEL DI SILICONE DEL GRADO MEDICALE DI CLASSE 1

APPLICAZIONE / UTILIZZO

Indossare per un minimo di due fino a sei ore al giorno (tempo consigliato). Il dispositivo si utilizza come un semplice indumento. Si indossa avendo cura di stendere bene la maglia. Dopo due/quattro applicazioni lavare l’indumento con acqua tiepida e detergente neutro (lavaggio delicato in acqua a 30° C a mano). Lasciare asciugare lontano da fonti di calore. Conservare in luogo asciutto.

Trattamento consigliato 40 – 60 giorni.

Dopo tale termine per aumentare i benefici è consigliabile sostituire l’indumento con una taglia inferiore.

CONTROINDICAZIONI E ITERAZIONI

Non è indicato per persone affette da trombosi leggere o profonde, diabetici, insufficienza venosa e donne in stato di gravidanza. Tenere lontano dalla portata dei bambini. Si suggerisce di chiedere il parere del medico curante.

TOSSICITÀ

Nessuna

VANTAGGI

Aiuta ad espellere le tossine che accumulandosi nel tempo provocano svariate patologie. La sua grande innovazione consiste nellʼinnescare unʼazione meccanica sul corpo, creando il fenomeno dellʼosmosi, ovvero la capacità di attirare ed espellere i liquidi in eccesso.